Stage Boundary

Da PRINCE2 wiki Italiano.

Questo è il primo processo di gestione dei limite di fase (Stage Boundary-SB) e, solitamente, viene eseguito dopo ogni processo di “controllo di fase” (per ciascuna fase del progetto) ma, in questo caso, viene eseguito subito dopo il processo IP per creare il piano della fase di lavoro successiva. Ricordati che dopo la fase di inizio progetto, ci saranno le fasi di consegna. Le fasi di consegna vengono chiamate di “delivery” in inglese.

Per intenderci, queste fasi sono le vere e proprie fasi esecutive.

Gli obiettivi di questo processo sono:

  • Assicurare al Project Board che tutti i prodotti, oppure i documenti, all’interno della fase di inizio (IP) siano stati effettivamente sviluppati e completati.
  • Creare il Rapporto di Fine Fase, con lo scopo di comunicare come sia andata la fase inizio (IP) rispetto al piano iniziale.
  • Creare il Piano della Fase Successiva, noi chiameremo questa fase successiva come “la prima fase di consegna” (1st Delivery Stage) visto che è la prima fase dove i prodotti richiesti dal progetto saranno effettivamente sviluppati e consegnati.

Gestire un processo di gestione limiti di fase.png


Gli Input:

Gli input principali di questo processo sono:

  • La documentazione di inizio progetto, in modo che la performance della fase di inizio progetto possa essere comparata con il piano della fase stessa rilasciata inizialmente.
  • Il piano della fase di inizio progetto.
  • Ed, infine, tutti i registri di progetto (Qualità, Questioni/Issues, Rischi).


Gli Output:

Gli output del processo saranno:

  • Il rapporto di fine fase (un rapporto sulla fase appena completata, ovvero la fase di inizio progetto).
  • Il piano della fase successiva.

Riferimenti